Don Carlos due note genovese

Don Carlos due note genovese
Don Carlos due note genovese
Don Carlos due note genovese
Don Carlos due note genovese
Don Carlos due note genovese
Don Carlos due note genovese
Don Carlos due note genovese
Don Carlos due note genovese
Don Carlos due note genovese
Don Carlos due note genovese
Don Carlos due note genovese
Don Carlos due note genovese
Don Carlos due note genovese
Don Carlos due note genovese
Don Carlos due note genovese
Don Carlos due note genovese
Don Carlos due note genovese
Don Carlos due note genovese
Don Carlos due note genovese
Don Carlos due note genovese

300,00

Don Carlos

The flame Dutch

Esaurito

Lunghezza pipa: 143
Altezza Fornello: 47
Diametro esterno fornello: 41
Diametro interno fornello: 19
Peso: 41g

 

Don Carlos

Don Carlos due note genovese.

Quest’anno Bruto Sordini celebra 40 anni al servizio delle pipe: con la sua solita verve ha pensato bene di marcare ogni sua pipa con il numero 40 in numeri romani

XL!!!

quindi in questo brand questa sigla non sta a indicare extralarge ma 40.
Licenze poetiche che solo il nostro artigiano può concedersi.

Quando d’inverno nevica, quando d’inverno il freddo vento soffia e sulle montagne neppure si ode il gracchiare di un corvo: lentamente la natura si addormenta.
In quei giorni, la vita è scandita da ritmi e usanze mai cambiate secolo dopo secolo.
La mente crea, le mani modellano.

In questi momenti silenziosi che nel suo laboratorio Bruto da suono e forma alle sue idee; perfeziona le sue lavorazioni, ne inventa di nuove e, alla fine, estrapolando dalla materia tira fuori le sue pipe.

Don Carlos due note genovese.

La forma è creata a mano libera con un tornio senza lama fissa.
Bruto crea davvero le sue pipe dal nulla; le sue forme, la sua capacità di modellare la radica è tutto figlio di questa strana scelta: i torni senza scalpelli fissi. Così ogni pipa è veramente unica.

La radica è lasciata al nature, viene solo lucidata con della cera: basta la sua bellissima grana: non serve altro.

La genovese (o olandese) è una pipa che richiama la forma delle primissime pipe che usavano i marinai; ed ecco il motivo per cui in alcuni luoghi è conosciuta come olandese.
Originariamente queste pipe rano lunghe e fatte di gesso, poi si accorciarono per venire in contro alle esigenze nautiche e comparve la punta piatta per rendere più agevole l’impugnatura.
Oggi questa pipa in radica sicuramente è totalmente diversa da quella del passato e forse mantiene solo un idea di personalissima bellezza.
Eppure non è di solo estetica che si vive e difatti il cannello incurvato in questa maniera assicura un ottimo bilanciamento

La radica è classificata due note: questo indica una pipa che oltre ad una grana pura e senza difetti, e dalla discreta fiammatura ha anche un design particolarmente curato e interessante.

Una pipa bellissima come solo le lisce di Don Carlos sanno essere

Peso 41 g
Altezza Fornello

47

Diametro esterno fornello

41

Diametro interno fornello

19

Fascia di prezzo

Da 200 a 300 €

Filtri

Nessuno

Finissaggio

Liscia

Forma

Semicurva

Inserti

Nessuno

Lunghezza pipa

143

Materiale bocchino

Metacrilato

Nazione

Italia

Vere

Nessuno

Brand

Don Carlos

Model

Freehand, Genovese – the dutch